Asd Samurai Dojo
samurai-dojo-torregrossa-caltanissetta

Associazione Sportiva Dilettantistica

SAMURAI DOJO 国際武術協会 侍道場

極真 - 大東流合気柔術練心館 - 合気道 - クラヴマガ

Sensei Alfonso Torregrossa


 


Academy of Martial Arts 侍道場 dal 2010

Via Renato Guttuso, 23 Caltanissetta (quartiere San Luca)

Associazione affiliata CSEN - CONI

riconosciuta in GIAPPONE E ISRAELE

CORSI DI :

KYOKUSHINKAI KARATE - JUJITSU - AIKIDO - DIFESA PERSONALE


L'èlite delle Arti Marziali e della Difesa Personale a Caltanissetta

KYOKUSHINKAI KARATE - JUJITSU - AIKIDO - DIFESA PERSONALE

associandoti potrai partecipare ai nostri corsi chiama 380 3101373

“Non pensare a vincere, pensa piuttosto a non perdere”

alfonso-torregrossa-sensei

Siamo una associazione specializzata in Arti Marziali con sede nel cuore della Sicilia a Caltanissetta , affiliata CSEN, iscritta al CONI e riconosciuta in Giappone .


La nostra Associazione asd Samurai Dojo 侍道場 opera a Caltanissetta dal 2010 , presieduta dal noto Insegnante Nisseno il Maestro Alfonso Torregrossa Hanshi 8° dan (esperto in Jujitsu, Aikido e Krav Magà e Istruttore di Kyokushinkai ) , un insegnante di Arti Marziali professionista, abilitato all'insegnamento in Giappone .


Il nostro obiettivo principale è di far conoscere il Giappone diffondendone la Cultura nelle sue svariate forme ed espressioni.


L‘attenzione principale si concentra sulle Arti Marziali tradizionali giapponesi riconosciute dal CONI come il : Jujitsu Giapponese specialità Daito Ryu Aikijujutsu , l'arte dei valorosi Samurai , l'Aikido l'arte  della fluidità , il Kyokushinkai Karate per i più piccoli e la Difesa Personale con il metodo Israeliano , con lo scopo di avvicinare gli adolescenti residenti a Caltanissetta e paesi limitrofi alla filosofia orientale tramite le arti marziali , in modo da rafforzare la loro autostima e di valorizzare, potenziare e tutelare la loro salute, allontanandoli da quei cattivi comportamenti che potrebbero danneggiare la loro crescita psicofisica.


karate-bambini samurai

Tra le attività finora proposte ai nostro soci : Karate per bambini , Arti Marziali per bambini , Jujitsu per bambini , Aikido , Autodifesa per tutti - metodo Krav Magà - , seminari di arti marziali con insegnanti Giapponesi , corsi di lingua giapponese , corsi di cultura giapponese, calligrafia, origami , pittura - sumi e , viaggi studio in Giappone, promozione e valorizzazione degli scambi tra il Giappone e l’Italia, incentivando il confronto e la reciproca comprensione.



A questo scopo, collaboriamo continuamente con eccellenze culturali giapponesi presenti in Italia e all'estero . L'associazione ASD Samurai Dojo è aperta a tutti coloro che condividono lo spirito e gli ideali, senza distinzione di nazionalità, sesso, credo e professione.

torregrossa-kyokushin-tokyo
torregrossa-giappone

Il Dojo è una scuola di vita , un luogo importante dove viene insegnta la via per crescere con i sani principi basati sulla non violenza , sul rispetto del compagno, con la gentilezza , la catena che tiene uniti . Il Dojo è un luogo essenziale per tenere insieme gli allievi , a qualsiasi livello, per vivere meglio con sé stessi e con gli altri.


“Allenarsi nella nostra scuola significa raggiungere la perfetta conoscenza dello spirito attraverso l'addestramento attacco-difesa e l'assiduo sforzo per ottenere un miglioramento fisico-spirituale" . Il perfezionamento dell'io così ottenuto dovrà essere indirizzato al servizio sociale, che costituisce l'obiettivo ultimo del Budo

kyokushin-mokusò
zen-kyokushin-caltanissetta-samurai-dojo
mas-oyama-kyokushinkai-samurai-dojo

Il Karate Kyokushinkai è un'arte marziale creata sul finire degli anni '50 dal leggendario Masutatsu Oyama, che sintetizzò le sue esperienze nella arti marziali : Kempo Cinese , Pugilato, Judo , Karate , Jujitsu , Aikijujutsu etcc in un sistema basato sull'efficacia nel combattimento. Ispirato al Confucianesimo e impregnato della filosofia Zen, il Kyokushinkai, è tra le arti marziali più popolari al mondo, è uno stile di karate che coniuga mirabilmente principi estetici e spiritualità. Il Kyokushinkai rappresenta, per chi vi si dedica con serietà e passione, un valido strumento di avanzamento morale e spirituale.


Nella traduzione letterale, “Kyokushin” significa “verità suprema”: la verità è da intendersi come la conoscenza delle reali risorse fisiche e mentali, a cui ciascun praticante giunge dopo un lungo cammino di perfezionamento. Il Kyokushin, in verità, lungi dal rappresentare mere tecniche di aggressione e difesa, è un mezzo destinato a favorire la formazione di una personalità matura e sana, in armonia con l'ambiente naturale e sociale.


Per la funzione equilibratrice sotto il profilo psico-fisico, il Karate Kyokushinkai si rivela un'attività sportiva adatta a tutti: ai giovani, che apprendono l'arte dell'autodifesa e del controllo; ai meno giovani, che preservano un ottimale stato di salute vicariando il diminuito vigore fisico con la destrezza e la lucidità mentale; alle donne, che sperimentano un accresciuto senso di benessere e sicurezza interiore che esalta la loro avvenenza. Caratteristica principale di questo stile è il contatto totale!


Combattere in un torneo a pieno contatto, senza protezioni, è la prerogativa di persone coraggiose che sfidando i propri limiti psicofisici nell'allenamento scoprono in se stesse l'unico vero grande avversario, questo è il supremo insegnamento del Kyokushinkai:

“...Perdere denaro è perdere poco. Perdere fiducia in se stessi, è perdere molto. Perdere coraggio è perdere tutto, perché si perde se stessi...”(Mas Oyama)


Tristemente, Sosai Mas Oyama muore il 19 Aprile del 1994 a causa di un cancro al polmone....

torregrossa-tomba-oyama
torregrossa-tomba-oyama

Sensei Alfonso Torregrossa in visita a Tokyo - tomba di Mas Oyama con Shihan Shigeo Niitsu



Arti Marziali per bambini il

Karate Kyokushinkai

国際空手道連盟 極真会館 世界全極真


International Karate Organization World Zen-Kyokushin
https://world-zenkyokushin.com


Corsi di Karate Kyokushinkai diretti dal

Sensei Alfonso Torregrossa 3° dan Kyokushinkai

certificato in Giappone sotto Soshi Hasegawa

Educatore Tecnico Sportivo CSEN

Maestro in Arti Marziali

Il karate è un'attività particolarmente adatta ai bambini e alle bambine. Grazie ad esso i piccoli imparano a conoscere il proprio corpo, a coordinare i movimenti, a sviluppare il senso dell'attenzione e la prontezza di reazione.


Tutti bambini hanno bisogno di fare attività fisica e le arti marziali sono molto indicate per diverse ragioni.

Fare attività sportiva è molto importante non solo per gli adulti, ma anche per i bambini in quanto lo sport aiuta a sviluppare adeguatamente la struttura ossea e la muscolatura, regola il metabolismo ed è un ottimo modo per socializzare.

soshi-hasegawa-caltanissetta
kyokushinkai-caltanissetta

Soshi Kazuyuki Hasegawa 9° dan

hasegawa

Shihan Kazuyuki Hasegawa si è iscritto al So-Honbu di Ikebukuro/Tokyo nel 1967. Ha partecipato al 1° All Japan Karate Open Tournament e si è classificato 3°. L'anno successivo è diventato il campione del 2° All Japan Karate Open Tournament. A quel tempo ha segnato un ippon per aver eseguito un Ashi barai perfettamente sincronizzato seguito da un Gedan Gyaku-tsuki, la tecnica speciale di Shihan Hasegawa. Shihan Hasegawa ha cresciuto molti dei suoi studenti per ottenere lo stesso titolo. Sosai Masutatsu Oyama lo nominò Capo Sezione della Prefettura di Tokushima nel 1971, e un paio di anni dopo gli affidò anche la Prefettura di Aichi. Nel 1999 Shihan Hasegawa ha ricevuto lo Shakai-Bunka-Korosho (Premio Culturale della Comunità) dalla Bunka-Shinkokai (Associazione per lo Sviluppo Culturale), questa è stata la prima volta che questo premio è stato assegnato a un membro del Karate Kai. È anche autore di diversi libri di Kyokushin Karate. Poiché Shihan Hasegawa è 9° Dan, è un Saiko Shihan del Kyokushinkaikan World Zen Kyokushin, e attualmente è il Presidente del Consiglio.

karate-bambini--caltanissetta-samurai-dojo

花は桜木人は武士

il migliore dei fiori è il ciliegio, il migliore degli uomini è il guerriero


Corso Karate bambini 


Turno baby 5 anni Lunedì - Mercoledì

ore 17.00 - 17.45


Turno bambini 6/8 anni

Martedì - Giovedì

ore 17.00 - 17.50


Turno bambini avanzato 8/11 anni

Lunedì - Mercoledì - Venerdi

ore 18.00 - 18.50


Turno bambini avanzato 8/11 anni

Martedi e Giovedi

ore 18.00 - 18.50




info line 3803101373

Come scegliere il corso più appropriato per mio figlio?


alfonso-torregrossa

l'importante è che i ragazzi siano guidati da figure carismatiche e preparate sia sotto l'aspetto tecnico che morale. A nostro avviso questa risulta la caratteristica più importante di un corso di Arti Marziali proprio perche gli istruttori rappresentano un punto di riferimento per i ragazzi che spesso trovano nel proprio maestro un modello di adulto complementare al ruolo dei genitori che può aiutarli nello sviluppo dei delicati cambiamenti psico-fisici.


Le Arti Marziali praticate nella nostra scuola asd Samurai Dojo Caltanissetta , sono una passione per tutti, non solo per gli adulti, ma anche per i bambini. Uno spazio moderno che partendo dal Karate, unisce, educa e diverte.

Tutti i piccoli  hanno la possibilità di fare esperienze differenti, perchè il karate non è solo un’arte marziale, ma uno stile di vita che porta chi lo pratica a sviluppare un carattere tranquillo e sereno e, allo stesso tempo sicuro e forte perchè quando il conflitto diventa inevitabile il praticante di karate deve abbattere i propri avversari con una sola tecnica. Una forza che fa leva su concetti chiave come forza, velocità, messa a fuoco e controllo. Corpo, mente e spirito devono quindi essere allenati simultaneamente e in perfetto equilibrio.




alfonso-torregrossa-roel



alfonso-torregrossa

Le arti marziali dietro a un buon insegnante insegnano molte cose , a prima vista impossibile vederle ma con il tempo e dedizione i frutti arrivano per tutti .

Alla base c'è il rispetto , la dignità, l’ubbidienza, il rispetto nei confronti dei compagni, del maestro e del mondo.

Sopratutto le tecniche apprese verranno utilizzate per difendersi, e mai per aggredire o attaccare !

Combattere senza combattere ha come condizione irrinunciabile la capacità di battersi. Si tratta di un controllo cosciente e deliberato del desiderio di non vendetta.

Ma Senza rispetto nei confronti della disciplina, del Maestro e della scuola non c’è crecita ....evoluzione .

Dal rispetto scaturisce naturalmente la gratitudine per gli insegnamenti ricevuti. Gratitudine. ..bella parola ! Un valore quasi dimenticato nella nostra società. Sempre più spesso sono i genitori stessi, a sminuire insegnanti ed educatori, opponendosi alle misure prese da essi nei confronti dei propri figli. In questo modo si mina il rispetto verso l’autorità, incoraggiando il bambino a non sottostare alle regole, a ribellarsi fin dalla più tenera età, facendolo sentire al di sopra di tutto. Un errore GRAVE dettato dall’amore che andrà a ripercuotersi proprio sul bambino stesso, e sull’uomo che sarà. Che si parli di scuola, di calcio o di arti marziali , un buon maestro può davvero fare la differenza. Un ragazzo capace di provare rispetto, umiltà e gratitudine andrà sempre incontro alla vita a testa alta.

Saprà rispettare gli altri e farsi rispettare, e difficilmente diventerà un bullo. O una vittima.


Grazie per la lettura

Alfonso Torregrossa

Docente Nazionale Csen ,Educatore Sportivo




Dojo Kun - Regole del Dojo



alfonso-torregrossa

Il Dojo Kun fu scritto da Mas Oyama con l’aiuto di Eiji Yoshikawa, l’autore di Musashi, libro incentrato sulla vita e sulle avventure di  Miyamoto Musashi.  In genere il Dojo Kun si recita alla fine di ogni allenamento, quando tutti gli studenti e gli istruttori si inginocchiano in seiza disposti secondo l’ordine di grado, con gli istruttori di fronte agli studenti. Dopo una breve meditazione (detta mokuso), l’istruttore con il grado maggiore ordina allo studente più anziano, di recitare il Dojo Kun nel linguaggio locale, facendo delle pause in cui il resto della classe ripete quella sentenza.

Il ” Dojo Kun” , letteralmente ” regole del dojo , si può considerare come l´essenza stessa del karate-, la sua definizione. Questo codice ci indica l´obiettivo nel lavoro di ricerca ed allenamento che stiamo compiendo.




Dojo Kun



alfonso-torregrossa



Educheremo il nostro cuore e il nostro corpo per uno spirito forte e fermo.
Hitotsu, ware ware wa, shinshin o renmashi, kak-ko fubatsu no shingi o kiwameru koto.

Perseguiremo il vero significato delle Arti Marziali, cosicché i nostri sensi potranno essere sempre pronti.
Hitotsu, ware ware wa, bu no shinzui o kiwame, ki ni hasshi, kan ni bin naru koto.

Con vero rigore noi cercheremo di coltivare uno spirito di abnegazione.
Hitotsu, ware ware wa, shitsujitsu goken o mot-te, jiko no seishin o kanyo suru koto.

Osserveremo i principi della cortesia, rispetteremo i nostri superiori e rifuggiremo dalla violenza.
Hitotsu, ware ware wa, reisetsu o omonji, chojo o keishi sobo no furumai o tsutsushimu koto.


Seguiremo la nostra religione, e mai dimenticheremo l’unica virtù dell’umiltà.
Hitotsu, ware ware wa, shinbutsu o totobi, kenjo no bitoku o wasurezaru koto


Noi guarderemo in alto alla saggezza e alla forza senza cercare altri desideri.
Hitotsu, ware ware wa, chisei to tairyoku to o kojo sase, koto ni nozonde ayamatazaru koto.


Per tutta la nostra vita attraverso il karate, cercheremo di restare nello spirito del Kyokushin.
Hitotsu, ware ware wa, shogai no shugyo o karate no michi ni tsuji, Kyokushin no michi o mat-to suru koto.




花は桜木人は武士

il migliore dei fiori è il ciliegio, il migliore degli uomini è il guerriero




Quando iniziare il karate?


L’età ideale per iniziare a praticare quest’arte marziale è intorno ai 5 anni. Prima di questa età i bambini, non hanno ancora piena coscienza del proprio corpo e potrebbero non riuscire a coordinare i movimenti.


L’età del periodo scolare, dai sei ai dodici anni, è una fase sensibile dello sviluppo e della capacità di coordinazione, per questo è importante proporre ai giovani una valida attività socio e psico-motoria.

Cosa offre il karate?

Attraverso il karate i bambini sviluppano la capacità di abbinare i movimenti degli arti superiori con quelli degli arti inferiori, e a muoversi armonicamente.

Dal punto di vista fisico le arti marziali aiutano il corpo a svilupparsi in maniera equilibrata. L’ossatura, le articolazioni e i muscoli acquistano forza e flessibilità.

Dal punto di vista emotivo, il karate offre ai giovani praticanti l’opportunità di raggiungere un equilibrio tra corpo e mente.


karate-bambine-samurai-dojo-kyokushinkai

KYOKUSHINKAI PER BAMBINI


La disciplina è particolarmente indicata per i bambini ed i ragazzi, i quali, sollecitati nello sviluppo delle molteplici potenzialità fisiche e psichiche, pervengono a una più chiara consapevolezza delle personali risorse, dei propri punti di forza e di vulnerabilità


Essi migliorano la capacità di autocontrollo, rafforzano lo spirito di osservazione ed il senso critico, affinano l'intuito e comprendono l'importanza di alcuni fondamentali valori, quali la cooperazione,
 a tolleranza, il rispetto per gli altri.


Molti ragazzi provenienti da situazioni di forte disagio familiare o sociale, avvicinandosi
casualmente alla pratica delle arti marziali, si rendono artefici di sostanziali cambiamenti, allorché scoprono di possedere delle insospettabili risorse interiori.


Traguardo comune, per bambini e adulti, è l'acquisizione di maggior fiducia in se stessi, per una migliore integrazione nella realtà sociale.




kyokushinkai-torregrossa
libri-karate-torregrossa

LIBRI DEL MAESTRO TORREGROSSA

libro-karate-torregrossa

LIBRI DEL MAESTRO TORREGROSSA


Il Kyokushin , raccontato sui libri del Maestro Torregrossa  , storia, kihon, tecnica , difesa goshin jutsu

hasegawa-dojo-karate-libro
Shigeo-Niitsu-giapppone
roel-libro-torregrossa
Judd-Reid
cara-Heuer
Judd-Reid
kyokushinkai-libro-torregrossa
Son-Le
Son- Le-torregrossa
google-site-verification=LsvfFR6Me6-hxNQu9LwVHu1vRq1GqFBoGvhDborMkpQ