HOME - A.S.D. SAMURAI DOJO

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SAMURAI DOJO

武術協会 侍道場(護身術 ・合氣道・大東流合気柔術・極真空手道)ASSOCIATA CSEN - CONI - RAS - RICONOSCIUTA IN GIAPPONE


VIA RENATO GUTTUSO, 23 CALTANISSETTA

INFO LINE 3803101373

La 侍道場 SAMURAI DOJO è una Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata al Centro Sportivo Educativo Nazionale e riconosciuta in Italia dal RAS Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche e in Giappone  dalla Dai Nippon Butoku Kai 大日本武德會, associazione governativa per lo sviluppo tradizionale, filosofico e culturale delle Arti Marziali Giapponesi, presieduta dalla famiglia imperiale. La Dai Nippon Butokukai riconosce l’attività tecnica, culturale e sociale svolta dalla ASD SAMURAI DOJO  e ne afferma l'alta validità tecnica .


Tutte le attività formative e didattiche della A.S.D. SAMURAI DOJO , sono riservate ai Soci.


Jujitsu - Aikido - Karate - Difesa Personale


  • COSA FACCIAMO

Siamo una associazione che si occupa dell'Insegnamento e la divulgazione delle Arti Marziali : Jujitsu, Aikido, Karate .

Specializzata in  Jujitsu tradizionale Giapponese e Difesa Personale  con sede nel cuore della Sicilia a Caltanissetta

Il nostro fine è quello di promuovere le arti marziali educative, organizzando corsi per bambini, ragazzi e adulti.


  • CHI SIAMO

L'Associazione asd Samurai Dojo è stata fondata nel 2010 da un gruppo di appassionati di Arti Marziali i quali hanno eletto come Presidente  il Maestro Alfonso Torregrossa Educatore e Tecnico Sportivo CSEN  (ideatore e presidente), Andrea Torregrossa (Vice Presidente) Addolorata Ruvolo (segretario generale), Marco Torregrossa (consigliere)  – i quali ne compongono il consiglio di amministrazione, con incarichi non retribuiti –


la asd Samurai Dojo promuove da sempre i sani principi ed i valori educativi della disciplina marziale tradizionale intesi come stimolo a superare i propri limiti, a porsi sempre nuovi obiettivi e ha ricevuto l’Attestato Ufficiale di Merito dal Giappone proprio in virtù dei valori etici e sportivi che contribuisce a diffondere sul territorio.



La nostra società sportiva “Samurai Dojo” vuole avere l’obiettivo di promuovere e diffondere attraverso le arti marziali, in particolare il Jujitsu, i sani principi ed i valori educativi propri delle arti marziali e dello sport intesi come stimolo a superare i propri limiti e porsene sempre di nuovi.


L’obiettivo formativo della nostra scuola è quello di trovare in sè stessi le forze di superare le sfide che la vita ci riserva, rialzarsi e combattere per i propri ideali.


In linea con la nostra filosofia proponiamo programmi di allenamento mirati allo sviluppo psicomotorio dei bambini che, attraverso il Jujitsu - la madre delle arti marziali giapponesi, potranno acquisire coordinazione, scioltezza, ma anche vincere la timidezza e aumentare l’autostima.


ARTI-MARZIALI-CALTANISSETTA


5 veloci consigli per i tantissimi studenti che in questi giorni stanno iniziando il loro percorso nella pratica del Jujitsu :


1) Come diventare davvero bravi non e' un grande segreto. Sali sul tatami, segui con umiltà , applicati nelle ripetizioni tecniche e nella preparazione fisica. L'allenamento quotidiano sono i veri segreti

2) All'inizio, non guardare troppo avanti, non pensare "quello non riusciro' mai a farlo" guardando una cintura alta. Focalizza gli obiettivi di ogni singolo giorno, e monitorizza i tuoi progressi. Sentirsi stupidi e scoordinati facendo una nuova tecnica e' una buona cosa: significa che hai una nuova abilita' da acquisire.

3) Penserai che tra circa 6 mesi inizierai a raccogliere i primi risultati, ignorando quelli immediati. Poi, a 12 mesi, capirai quanto ti sbagliavi e crederai di aver acquisito solo allora un buon Jujutsu . Poi, 6 mesi piu' tardi, lo acquisirai davvero.

4) Il Jujutsu e' basato sulla memoria motoria. E' un processo automatico. Non pensare: "da quella presa mi difendo cosi, da quel pugno invece cosi", addestra il tuo corpo a reagire naturalmente, attraverso la ripetizione.

5) Non essere uno di quelli che insegue spasmodicamente una cintura e poi sparisce per sempre una volta ottenuta.


ARTI-MARZIALI-CALTANISSETTA

Ju Jitsu: “L’arte o tecnica della cedevolezza”, madre delle Arti Marziali giapponesi



Ju Jitsu Giapponese : «Tecnica della cedevolezza», principio generale applicato al combattimento, in un sistema di combattimento corpo a corpo elaborato durante il Medioevo giapponese, tanto nelle tecniche a mani nude, quanto in quelle che fanno uso di armi (in parti-colare la sciabola). Il riferimento a Ju*, sottolinea l’essenza del procedimento: si tratta, in un confronto, di non utilizzare la forza bruta, ma di utilizzare il meglio possibile quella dell’avversario, di armonizzare la tecnica necessaria per la vittoria con la situazione.

ARTI-MARZIALI-CALTANISSETTA

ANTI BULLISMO - ASD SAMURAI DOJO


Ogni giorno centinaia di adolescenti si svegliano spaventati all’idea di andare a scuola. Il bullismo è un problema che affligge milioni di studenti e preoccupa tutti, non solo i ragazzi che ne sono oggetto. Molte volte i genitori, non vedono il problema e spesso non capiscono quanto serio può essere. Il bullismo consiste in una persona che viene presa di mira più e più volte da un singolo individuo o da un gruppo, che ha più potere sia in termini di forza fisica che di posizione sociale.


Con i nostro corsi specifici di Jujitsu a Caltanissetta  miriamo a far acquisire ai ragazzi il senso del rispetto dell'altro e il Jujitsu serve proprio per spiegare questo concetto, ma anche come completa forma di autodifesa. Con i principi del Jujitsu si formano i ragazzi al rispetto dell'altro e si abituano ad individuare i pericoli che si possono incontrare in strada o a scuola. Il nostro intento non è quello di creare combattenti o guerrieri, ma di esaltare le qualità fisiche e mentali degli allievi, rendendoli consci dei rischi che li circondano e trasmettendo loro conoscenze utili e a volte vitali in situazioni di pericolo, facendo nascere di pari passo valori quali il rispetto, il coraggio e l'umiltà .


Ju Jutsu o Ju Jitsu - la migliore difesa 



Le tecniche di JuJitsu sono considerate tra i più efficaci strumenti di difesa personale e vengono insegnate presso varie scuole delle forze dell’ordine sia in Italia che all’estero.


JUJITSU-ARTIMARZIALI-CALTANISSETTA
JUJITSU-CALTANISSETTA-SAMURAI-DOJO
DOJO-JUJITSU
JUJITSU


La nostra associazione Asd Samurai Dojo si é sempre posta come obiettivo principale quello di trasmettere l'aspetto altamente educativo e formativo delle arti marziali Giapponesi e del loro antico e vasto patrimonio culturale. Offrendo solo l'eccellenza del Budo . Queste discipline anticamente nacquero per educare i guerrieri al combattimento, successivamente sono diventate strumento di educazione etica e motoria. Esse offrono un ottimo mezzo per trasferire ai giovani quei valori e quelle attitudini quali la perseveranza, la volontà, il rispetto reciproco così importanti in una società come la nostra


Recensioni su Google


Aiutaci a migliorare!


Lasciaci una recensione su Google per raccontarci la tua esperienza con la nostra attività. La tua opinione è preziosa per noi e ci aiuta a crescere e migliorare per offrire un servizio sempre migliore.


Scrivere una recensione è facile e veloce:

  1. Clicca sul link seguente:

    https://g.page/r/CXVnJ2983bVaEBM/review

  2. Accedi con il tuo account Google.
  3. Valuta la nostra attività con un punteggio da 1 a 5 stelle.
  4. Scrivi una breve recensione sulla tua esperienza.
  5. Clicca su "Pubblica".

Grazie per il tuo aiuto!



ARTE MARZIALE - UNO STILE DI VITA

Le arti marziali dietro a un buon insegnante insegnano molte cose , a prima vista impossibile vederle ma con il tempo e dedizione i frutti arrivano per tutti . Alla base c'è il rispetto , la dignità, l’ubbidienza, il rispetto nei confronti dei compagni, del maestro e del mondo. Sopratutto le tecniche apprese verranno utilizzate per difendersi, e mai per aggredire o attaccare !


Combattere senza combattere ha come condizione irrinunciabile la capacità di battersi. Si tratta di un controllo cosciente e deliberato del desiderio di non vendetta.Ma Senza rispetto nei confronti della disciplina, del Maestro e della scuola non c’è crecita ....evoluzione .


Dal rispetto scaturisce naturalmente la gratitudine per gli insegnamenti ricevuti. Gratitudine. ..bella parola ! Un valore quasi dimenticato nella nostra società. Sempre più spesso sono i genitori stessi, a sminuire insegnanti ed educatori, opponendosi alle misure prese da essi nei confronti dei propri figli. In questo modo si mina il rispetto verso l’autorità, incoraggiando il bambino a non sottostare alle regole, a ribellarsi fin dalla più tenera età, facendolo sentire al di sopra di tutto. Un errore GRAVE dettato dall’amore che andrà a ripercuotersi proprio sul bambino stesso, e sull’uomo che sarà. Che si parli di scuola, di calcio o di arti marziali , un buon maestro può davvero fare la differenza.


Un ragazzo capace di provare rispetto, umiltà e gratitudine andrà sempre incontro alla vita a testa alta.Saprà rispettare gli altri e farsi rispettare, e difficilmente diventerà un bullo. O una vittima.

Il valore educativo e formativo delle Arti Marziali trova la sua naturale espressione nei corsi per bambini e ragazzi. Scopo di tali corsi è favorire la naturale crescita motoria e il corretto sviluppo fisico dei più piccoli, educare alla socialità e alla equilibrata gestione dell'aggressività, porre le basi di una buona coordinazione psico-fisica, e insegnare valori a volte trascurati dalla società attuale, come l'educazione e il rispetto per gli altri.

Scuola fantastica, mio figlio torna sempre felice, una bella associazione

– Madre di Carla

Siamo felici che i nostri figli pratichino sport e qui abbiamo trovato ciò che cercavamo, serietà e professioanlità

–  Padre di Antonio e Marco

Con il Jujitsu ho imparato a stare bene, sentirmi in forma e ho aumentato moltissimo la mia autostima

– Monia

Impara la più efficace forma di difesa personale

difesa personale per i soci 

Imparare a difendersi è diventata ormai una necessità, i fatti di cronaca raccontano quotidianamente di aggressioni con metodi brutali ed a volte mortali sia nelle metropoli che nelle piccole città: nessun ambiente pubblico o privato è esente da fatti di questo genere.


Lo studio di tecniche di difesa personale per salvaguardare la propria incolumità e dei propri cari è consigliato da tutti i mass media ed è auspicabile che ognuno acquisisca la giusta sensibilità riguardo il problema delle aggressioni e della microcriminalità.


Nei nostri corsi insegniamo ad usare la mente ed il corpo nell’applicazione delle tecniche più adatte per salvaguardare la propria incolumità in relazione all’ambiente e alle condizioni in cui si subisce un’aggressione. Utilizzando tutte le parti del corpo come arma di difesa, applicando le tecniche più efficaci e adatte alla propria struttura fisica. Il punto di partenza è la difesa senza armi per giungere poi alla difesa utilizzando ciò che è disponibile al momento dell’aggressione, sia che si tratti di oggetti personali e di uso comune oppure si tratti di oggetti di altra natura.


Impara a gestire la tua sicurezza e a difenderti da un'aggressione

Turno : Lunedì - Mercoledì - Venerdì ore 19.30 - 20.30

CORSO PER DONNE ASSOCIATE

AUTODIFESA-CALTANISSETTA-DIFESAPERSONALE DONNA